Home pagepresentation News Next eventhistory Last ExhibitionslinksContacts

 

Fatima Abbadi

In questa ottava mostra la YPG propone una giovane autrice di nazionalità italo-giordana che presenta 25 ritratti di volti in bianco e nero frutto di una intensa ricerca per rendere le particolarità e le sfumature di volti specialmente femminili.

Fatima Abbadi e' nata nel luglio del 1978 ad Abu Dhabi, poi si trasfersce in Giordania per completare gli studi. Scopre l'interesse per la fotografia grazie al padre, già lui appassionato, che le regala, quand'era ancora tredicenne, la sua prima macchina fotografica (Canon). Si trasferisce a Padova nel 1997 per gli studi universitari, dove intraprende la via dell'informatica, utilizzando di tanto in tanto la sua macchina fotografica. La passione nasce pero', per caso, guardando riviste e vecchie foto di attrici come Audrey Hepburn, Marylin Monroe, Marlene Dietrich, Greta Garbo ecc., tanto da spingerla a provare, attraverso l'obiettivo della sua Canon, a cogliere, quasi per gioco, quelle espressioni viste, effettuando qualche scatto sulle numerose sorelle ed amiche.

Quello che sembrava puro svago si trasforma in vera e propria passione; le sessioni diventano sempre piu' frequenti ottenendo anche buoni riscontri dalle "modelle". Inoltre, la passione per la musica le dà la possibilità di fotografare alcuni musicisti durante le loro esibizioni, cosa che sarà per lei una grande scuola. Desiderosa di migliorare, inizia a leggere manuali di fotografia e sfogliare libri di fotografi, chiedendosi che significato hanno per lei quelle foto e cosa le trasmettono.

Da quel momento il semplice "scatto" e' stato sostituito da uno studio approfondito delle motivazioni che stanno dietro ogni singola foto, e prova a mettere in pratica le nozioni acquisite con l'aiuto di qualche testo tecnico e i consigli di fotografi professionisti. La scoperta del volto umano attraverso l'obiettivo e' lo stimolo che la spinge a produrre scatti alla ricerca di un continuo miglioramento dei suoi risultati, e che, a oggi, le ha permesso di poter allestire la sua prima mostra personale, presso la Young Photo Gallery. Attualmente e' parte attiva dell'associazione "Lightroom" di Padova.

La Young Photo Gallery - Riviera Tito Livio, 35 - Padova - Italy