Home pagepresentation News Next eventhistory Last ExhibitionslinksContacts

 

Dal 23 novembre  al 21 dicembre 2019

"ROUTE 66 "

 

Foto di Gabriella Piccolo

 

Sabato 23 novembre  2019 alle ore 18.30 si inaugura una mostra della fotografa Gabriella Piccolo dal titolo "Route 66" presso la Young Photo Gallery c/o Sfizio Break Bar, Riviera Tito Livio 35 - Padova.

La mostra rimarrà aperta fino al 21 dicembre 2019 con i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12 e dalle 15 alle 24, giorno di chiusura domenica. Ingresso Libero

 

ROUTE 66 Ho percorso questa fantastica strada (4650 km) tra 22 aprile e il 9 maggio 2016 con un gruppo di fotografi con i quali partecipo spesso a viaggi fotografici in luoghi inusuali e in periodi non frequentati da troppi turisti. Questo mi ha permesso di fotografare in assoluta autonomia e con la tranquillità necessaria per cercare i particolari e le situazioni che ritengo più interessanti e curiosi. Ripercorrendo l’antico tracciato della “Route 66” sono rimasta colpita da un mondo fatto ancora di luoghi incontaminati che si potrebbe pensare che non esistano più, ormai scomparsi all’interno di un paese di grattacieli e di strade con traffico intenso. Lungo il suo percorso si trova tutta la storia di questo grande paese (gli Stati Uniti) e della sua evoluzione culturale nell’ultimo secolo. Si ha la sensazione di visitare un museo a cielo aperto.


GABRIELLA PICCOLO

Sono nata a Padova il 21 giugno 1941 e fin da piccola sono sempre stata attratta dalla fotografia tanto da chiedere e ottenere in regalo per la mia Cresima una macchina fotografica Ferrania, di cui conservo ancora qualche pellicola anche se, ovviamente, inutilizzabile. Con questo strumento ho cominciato a riprendere quadretti familiari e quanto mi stava intorno. Per molti anni poi non ho più potuto occuparmi di fotografia, passione che ho ripreso “da grande”. In questi ultimi anni poi mi sono avvicinata al Fotoclub Padova di cui sono socia. Si è costituito in seguito un gruppo di amici sotto la guida del fotografo professionista Michele Giotto: con questo gruppo fotografo vari ambienti estremamente interessanti. Sotto la sua supervisione lavoriamo poi sugli scatti per correggerli e rendere le immagini migliori. Ho iniziato a viaggiare più spesso portando a casa immagini di “strada” con la curiosità di chi guarda il mondo e la gente attraverso la ristrettezza del mirino di una fotocamera, sapendo però cogliere aspetti che il passante distratto spesso non sa vedere. Recentemente poi ho cominciato a fare viaggi all’estero con piccoli gruppi di soli fotografi guidati sempre da un professionista: questa nuova esperienza mi ha dato il piacere di riuscire a portare a casa dei racconti tematici di viaggio come gli Indios dell’Amazzonia, la Namibia, la Camargue, la Birmania, la Russia lungo i suoi fiumi. Il lavoro che espongo oggi con un buon numero di immagini è il frutto di uno di questi viaggi: spero riesca a raccontare una storia lunga 4650 km attraverso l’America della “Route66”. Qui di seguito l’elenco delle mie precedenti mostre:

2008 GODENDA “VITA CON GLI INDIOS”
2010 CASTELO IN NATAL (BRASILE) “VITA CON GLI INDIOS”
2012 ROVOLON FOTOGRAFIA “BIRMANIA”
2013 BASSANO FOTOGRAFIA “BIRMANIA”
2014 ROVOLON FOTOGRAFIA “VITA CON GLI INDIOS”
2015 BASSANO FOTOGRAFIA “VITA CON GLI INDIOS”
2016 GALLERIA LA TECA PADOVA – COLLETTIVA FOTOCLUB
2016 ROVOLON FOTOGRAFIA “ROUTE 66”
2017 BASSANO FOTOGRAFIA “ROUTE 66”
2017 GALLERIA LA TECA PADOVA – COLLETTIVA FOTOCLUB
2018 ROVOLON FOTOGRAFIA “LA RUSSIA DELLE CHIESE”
2019 BASSANO FOTOGRAFIA “LA RUSSIA DELLE CHIESE”
2019 ROVOLON FOTOGRAFIA “ GRAZIA e LEGGEREZZA”


Il curatore della mostra è Sergio Bergami

 



 

 

 

La Young Photo Gallery - Riviera Tito Livio, 35 - Padova - Italy