Home pagepresentation News Next eventhistory Last ExhibitionslinksContacts

 

Dal 15 dicembre  2018 al 19 gennaio 2019

"VIAGGIO CIRCOLARE "

 

Fotografie di Carlo Tardani

 

Sabato 15 dicembre  2018 alle ore 18.30 si inaugura una mostra fotografica di Carlo Tardani dal titolo "Viaggio circolare" presso la Young Photo Gallery c/o Sfizio Break Bar, Riviera Tito Livio 35 - Padova.

La mostra rimarrà aperta fino al 19 gennaio 2019 con i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12 e dalle 15 alle 24, giorno di chiusura domenica. Ingresso Libero

Il curatore della mostra è Sergio Bergami

 

Viaggio circolare

La curiosità della partenza e la gioia del ritorno Ho sempre creduto che usare il treno per i miei spostamenti
non si addicesse al mio stile di vita.
Troppa fretta, troppo stress dovuto ad orari e coincidenze…
E mi sbagliavo.
Ultimamente, per vari motivi, ho incominciato
a utilizzare questo mezzo per i miei spostamenti,
e ho fatto una scoperta strabiliante.
I treni sono il luogo e il momento del viaggio
, un'occasione particolare di scoperta,
d'incrocio e d'incontro di tante persone diverse
e le stazioni sono posti sempre più nuovi
che meglio descrivono il mutamento multietnico
che sta attraversando anche la società italiana.
Curiosità, eccitazione per la partenza,
la prospettiva di nuove esperienze oppure, all'opposto,
calma, serenità, piacere per il rientro a casa.
Con questa mostra vi porto dentro il mio viaggio…
Fate il biglietto... si parte!

 

 

Carlo Tardani

Il mio nome è Carlo Tardani e sono un maremmano doc dal momento che sono nato 65 anni fa a Grosseto per poi trasferirmi dopo solo un anno a Follonica, ridente città al centro del golfo del Tirreno, dove ho sempre vissuto. La mia generazione è stata una via di mezzo, troppo giovane per vivere il '68 e troppo vecchia per capire il movimento del '77, che pose fine a quei fantastici anni di trasformazione e cambiamento. Mi è rimasta però sempre la necessità di appagare la mia curiosità e di spiegare il mio punto di vista su gli avvenimenti che mi circondavano. Molto probabilmente se avessi saputo dipingere avrei dipinto oppure se avessi saputo scrivere avrei scritto ma non sapendo fare niente di tutto questo ho scelto la macchina fotografica, ieri analogica oggi digitale, per raccontare l'universo mondo che mi circonda. Da sempre prediligo due generi, se così si possono chiamare: la foto di strada e il foto racconto. Ho sempre pensato che nei luoghi che comunemente frequentiamo ci sono persone che parlano, si muovono, camminano e che all'apparenza non sembrano avere niente di straordinario da trasmettere. Come in un movimento carsico mi lascio trasportare senza un idea precostituita sapendo che qualcosa, prima o poi, catturerà la mia attenzione, cerco quell'attimo che normalmente pare non incuriosire. Io cerco di stare lì, qualche volta indignato spesso affascinato, sempre curioso sapendo che le foto sono intorno a noi, basta saperle accogliere a braccia aperte.
Il foto racconto invece lo utilizzo quando leggo qualcosa oppure vengo a conoscenza di un evento, una manifestazione o anche semplicemente un idea e tento di svilupparla attraverso una serie di scatti finalizzati ad esprimere correttamente l'intuizione che ho scelto. Per questa mia attività ho sempre privilegiato il bianconero perché sono sempre stato certo che quella che definisco la... distrazione cromatica... del colore permetta di focalizzare di più l'attenzione sul soggetto principale della foto. La mancanza del colore mette immediatamente a nudo il contenuto e la forma comunicativa del proprio stile personale. Ovviamente queste sono solo opinioni personali e non voglio certo rinverdire l'annosa e stantia contrapposizione tra bianconero e colore.
Nel 2010 sono risultato il miglior fotografo toscano aggiudicandomi il Toscana Photo Frame Nel 2011 mi sono classificato ottavo assoluto all’Europeo Photo Awards indetta dalla rivista nazionale L’Europeo Nel 2013 a Novara sono risultato il miglior autore in assoluto nel concorso fotografico indetto dall’ass. Novadea Novembre 2013 - Mostra Fotografica sul Palio di Castel del Piano (GR) Dal 2014 sono responsabile dell’inserto fotografico della rivista “Il Nuovo Corriere dell’Alta Maremma”. Maggio 2014 - Ho curato la parte fotografica della campagna elettorale del candidato sindaco di centro sinistra della mia città. Settembre 2014 – La giuria popolare mi ha assegnato il I° Premio Assoluto al XI concorso fotografico ” Il Cielo sopra di noi” di Padova Marzo 2015 - Mostra fotografica Pinacoteca Civica di Follonica - Luglio 2015 - Mostra Fotografica Weinerei Tipoenoteca Marostica Settembre e Novembre 2018 - Mostra Fotografica alla Galleria Spaziografico Massa Marittima e Follonica Ottobre 2018 - 1° Premio assoluto nel contest Stendardi D'Autore Sez. Vita nel Borgo Comune Monterotondo Marittimo prov. Grosseto Ottobre 2018 - 1° Premio sez. Bianconero Concorso "Settembre Sant'Osvaldino 2018" Padova

 

 

La Young Photo Gallery - Riviera Tito Livio, 35 - Padova - Italy