Home pagepresentation News Next eventhistory Last ExhibitionslinksContacts

 

Dal 13 aprile all'11 maggio 2013

"Negativi digitali"

Fotografie di Mauro Chino

 

 

Sabato 13 apriole 2013 alle ore 18.30  si inaugura una nuova mostra fotografica di Mauro Chino dal titolo "Negativi digitali”

La mostra rimarrà aperta fino all'11 maggio 2013 con i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12 e dalle 15 alle 24. Ingresso Libero.

I curatori della galleria sono Roberta Lotto e Sergio Bergami.

 

Mauro Chino

Sono nato a Padova nel 1963, ove vivo attualmente. Nel 2004 acquisto una reflex analogica da portare in viaggio prediligendo pertanto il reportage e ritraendo in special modo i paesaggi, la flora e le architetture.

Spiegare a parole il perché di tale attrazione mi risulta difficile, certe cose se passano attraverso il filtro della razionalità perdono, a mio parere, di mordente. Il passaggio al digitale avviene nel 2009 e dopo circa tre anni comincia a manifestarsi una curiosità più varia relativamente a quanto si può realizzare con una fotocamera.

Durante la primavera del 2010 partecipo ad un corso base di fotografia digitale presso il Team Photo Travel, con relatore Ezio Giuffrè, che mi vede tuttora socio attivo. Nel frattempo si aggiunge un tema a me caro, cioè il reportage in aree dismesse, cioè l'archeologia urbana.

Ritengo la reflex nulla più di un versatile utensile che provo ad utilizzare in varie maniere. Passo da foto di paesaggio con l'utilizzo del cavalletto allo sfumato in movimento, dalla street photography alle lunghe esposizioni eseguite dopo il tramonto con l'utilizzo dei filtri ND, sempre con lo spirito del neofita che curiosa e prova. In definitiva ci gioco, divertendomi, sperando di portare a casa anche qualche cosa di interessante.

Nel gennaio 2012 mi iscrivo al Gruppo Fotografico Antenore, a seguito di un fortuito incontro con Francesco Zuanon, l'attuale vice-presidente. Nel maggio 2012, in occasione del Festival della Cittadinanza – Abbraccio di Generazioni – viene proiettato un photorama al Palazzo della Ragione, che ho realizzato con scatti ritraenti le Cave di Rubbio, dipinte ed “arredate” dall' artista bassanese Toni Zarpellon.

Di seguito, su invito e supporto del Gruppo Fotografico Antenore, seguo fotograficamente parlando due importanti manifestazioni padovane, le Cronache Carraresi e l' Europeade. Espongo alla mostra collettiva “Verde Città”, organizzata dal Gruppo Fotografico Antenore a giugno 2012. Espongo al Concorso fotografico cittadino “Padova Fiorisce” edizione 2012. Sto partecipando attivamente al progetto in progress “Pictures of Padua” in Tumblr, ideato dal Presidente del Gruppo Fotografico Antenore, Donatello Mancusi.

Nell' ambito della manifestazione Padova Photo-Graphia 2013, il cui titolo è Breaking the Media sarò presente nella mostra organizzata dal Gruppo Fotografico Antenore presso il Caffè Pedrocchi di Padova dal 18 aprile al 4 maggio La ricerca, la curiosità e l'interesse continuano . . .

 

Mostra NEGATIVI DIGITALI

Le immagini esposte nascono per puro caso ad inizio 2012, cercando di capire il funzionamento di alcuni filtri in Gimp 2.6, bighellonando tra le varie opzioni del programma. Vedo che con un paio di click si possono trasformare alcune foto in qualche cosa che a mio parere sta tra l'evanescente, l' onirico e la pulizia di linee della radiografia, rincorrendo più un effetto estetico che contenutistico.

La scelta di una tinta non convenzionale per il passepartout invece è frutto di una breve ricerca di una tonalità che richiami il grigio presente nelle immagini, senza nominarlo, creando volutamente una sensazione algida e quasi asettica. Preferisco comunque che ogni spettatore veda le immagini senza nessuna ulteriore indicazione da parte dell' autore, quindi facendo uso del proprio portato culturale, un po' come succede guardando la macchie di Rorschach.

Gli scatti oggetto della mostra sono stati fatti in Veneto, durante varie uscite.

 

 

La Young Photo Gallery - Riviera Tito Livio, 35 - Padova - Italy